POLITICA SUI DIRITTI DEGLI INTERESSATIFeedback
privacy

LuLu Software Ltd. (la “Società” o “noi”) ha a cuore il diritto alla privacy dei suoi clienti, partner, fornitori, venditori e di altre parti; come richiesto dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (“GDPR”) dell’UE, ai residenti dell’Unione Europea viene concesso di effettuare alcune richieste in merito all’elaborazione dei propri dati. Questa Politica Sui Diritti Degli Interessati (la “Politica”) fornisce una sintesi dei diritti di cui può avvalersi quando elaboriamo i suoi dati personali.

 

Le raccomandiamo di consultare questa Politica e se dovesse decidere di inviare una richiesta, la preghiamo di effettuarla tramite il nostro modulo online disponibile di seguito.

 

Diritto alle informazioni di base

Gli interessati hanno il diritto di conoscere chi è la Società e chi sono i suoi affiliati, nonché per quale motivo e come vengono elaborati i dati personali. Il diritto alle informazioni di base include, senza limitazione alcuna, il diritto di conoscere l’identità del controllore dati, le ragioni e le motivazioni dell’elaborazione dei dati personali, e qualsiasi altra informazione necessaria per assicurare un’elaborazione giusta e trasparente dei dati personali. Queste informazioni sono disponibili anche all’indirizzo: https://www.lulusoftware.com/legal/privacy-policy/

 

Diritto di accesso (“Accesso dell’Interessato”)

Gli interessati dei dati hanno il diritto di ottenere conferma da parte della Società dell’effettiva elaborazione di taluni dati personali relativi ad un interessato, e hanno diritto di ricevere una copia di tali informazioni, in congiunta ad altri dettagli su come e perché la Società usa le informazioni dell’interessato. Una volta che la verifica della veridicità e dell’idoneità di una richiesta d’accesso viene conclusa con esito positivo dalla Società, noi le forniamo, entro i tempi previsti dalla legge, una descrizione dei dati personali e delle categorie di dati personali elaborate, il motivo per cui tali dati vengono detenuti ed elaborati, nonché dettagli sulla fonte dei dati personali se questi non dovessero essere stati forniti direttamente dall’interessato.

 

Diritto alla rettifica

La Società deve assicurare che tutti i dati personali che detiene e utilizza, riguardanti un interessato, siano corretti. Se tali dati non dovessero essere accurati, l’interessato ha il diritto di richiedere alla Società di aggiornare tali dati affinché siano corretti. Inoltre, se la Società ha inoltrato le informazioni non corrette di un interessato a terzi, l’interessato ha il diritto di obbligare la Società a informare questi terzi che le informazioni devono essere aggiornate.

 

Diritto di cancellazione (“diritto all’oblio”)

Gli interessati hanno il diritto di richiedere alla Società di cancellare taluni dati personali se vengono soddisfatte delle condizioni particolari. La Società è tenuta per legge a soddisfare una richiesta di cancellazione di dati personali se: i dati non sono più necessari per lo scopo originale e non esiste alcuna finalità lecita per la continuazione dell’elaborazione; la finalità lecita alla base dell’elaborazione è un consenso e tale consenso viene revocato; l’interessato esercita il suo diritto di opporsi all’elaborazione dei suoi dati da parte della Società, e la Società non dispone di motivi imperativi per l’elaborazione dei dati; i dati personali vengono elaborati illecitamente; o la cancellazione dei dati è necessaria per rispettare le leggi applicabili. Inoltre, se la Società ha inoltrato informazioni personali a terzi, l’interessato ha il diritto di obbligare la Società a informare questi terzi che le informazioni devono essere cancellate. Il diritto di cancellazione non è assoluto. Anche se un interessato rientra in una delle categorie descritte sopra, la Società può rifiutare la richiesta dell’interessato e continuare a elaborare i dati se tale elaborazione è: necessaria per adempiere ad obblighi legali; necessaria per stabilire, esercitare o difendersi da azioni legali; se è necessaria per ricerche scientifiche, ecc. – il tutto soggetto alle leggi applicabili.

 

Diritto di opposizione

Nel caso in cui la Società elabori i dati personali sul presupposto che l’elaborazione è di suo legittimo interesse (ad es. commercializzazione diretta), l’interessato ha il diritto di opporsi alla nostra elaborazione basata su tale presupposto. Nonostante la ricezione di tale opposizione, alla Società viene permesso di continuare ad elaborare i dati di un interessato se: la Società ha motivi legittimi e preminenti per l’elaborazione delle informazioni che prevalgono sui diritti, sugli interessi e sulle libertà dell’interessato; i dati sono necessari per stabilire, esercitare o difendersi da azioni legali o diritti, ecc. – il tutto soggetto alle leggi e normative applicabili.

 

Diritto di limitazione del trattamento

Un interessato può limitare gli scopi per i quali la Società può elaborare i suoi dati personali. Le attività di elaborazione della Società possono essere limitate se: la precisione dei dati viene contestata; l’elaborazione non è lecita e l’interessato richiede la limitazione piuttosto che la cancellazione; la Società non ha più bisogno dei dati per il suo scopo iniziale, ma i dati sono ancora necessari per stabilire, esercitare o difendere diritti legali; o durante la considerazione di motivi imperativi nel contesto di una richiesta di cancellazione.

 

Diritto alla portabilità dei dati

Un interessato può richiedere alla Società di inviare o “trasferire” i suoi dati personali ad un altro soggetto. I diritti di portabilità si applicano solo se i dati in questione sono stati forniti alla Società dall’interessato, sono stati elaborati automaticamente, e sono stati elaborati su base giuridica di un consenso o della conclusione di un contratto.

 

Diritto ad opporsi alla commercializzazione diretta

Se la Società invia comunicazioni commerciali via email o tramite altri mezzi elettronici, gli interessati hanno il diritto di richiedere alla Società di interrompere l’invio di tali comunicazioni.

MODULO DIRITTI UTENTE

Lulu Software ha a cuore il diritto alla privacy dei suoi clienti, partner, fornitori, venditori e di altre parti. Come richiesto dal Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (“GDPR”), ai residenti dell’Unione Europea viene concesso di effettuare alcune richieste riguardanti l’elaborazione dei dati personali. Per inviare una richiesta dell’interessato ai sensi del GDPR, la preghiamo di compilare questo modulo. Dopo aver ricevuto la sua richiesta, la elaboreremo e le risponderemo entro le tempistiche imposte dalla legge. Se dovessero essere necessarie informazioni aggiuntive, la contatteremo utilizzando le informazioni di contatto che lei ha fornito in questo modulo. Le informazioni fornite relative alla presente richiesta verranno trattate solo per elaborare e rispondere alla sua richiesta, queste verranno cancellate immediatamente al termine dell’operazione. Per maggiori informazioni, la preghiamo di consultare la nostra informativa sulla privacy e la nostra politica sui diritti degli utenti.

 

Se non sei un residente dell’UE e hai domande o richieste in merito ai tuoi dati personali, ti preghiamo di inviarci un’email all’indirizzo [email protected] con i dettagli della tua richiesta.


Vorrei ricevere informazioni sul motivo dell’elaborazione e su come state elaborando le mie informazioni.Vorrei ricevere una copia dei miei dati personali che elaborate.Credo che i miei dati da voi detenuti siano incorretti e vorrei correggerli.Vorrei chiedere la cancellazione dei miei dati personali che detenete.Desidero chiedere l’interruzione dell’elaborazione dei miei dati personali.Voglio revocare il mio consenso all’elaborazione dei miei dati personali.Vorrei oppormi all’elaborazione dei miei dati personali.Vorrei ricevere una copia dei miei dati e trasferirli ad un terzo.Voglio che la smettiate di inviarmi materiale di commercializzazione diretta.Altro.

Verifica dell’identità

Gentile Signore/a, per mantenere i nostri clienti al sicuro abbiamo bisogno di verificare che lei sia effettivamente chi dichiara di essere, per questo motivo abbiamo bisogno di verificare la sua identità.